Selezione ricerca
Memphis Milano

In esposizione presso il nostro showroom.

Alla fine del 1980, in una serata milanese, Ettore Sottsass invita i colleghi designer e architetti per discutere di nuove forme espressive. Da questo incontro nasce Memphis: il nome sarà scelto sia perché è la città del Tennessee dove è nato Elvis Presley sia perché è la capitale dell'Antico Egitto (Menfi). 

L'anno seguente, alla galleria Arc '74 vengono esposti 55 pezzi tra mobili, lampade e oggetti in ceramica. Tre mesi dopo, più di quattrocento testate mondiali celebrano il successo di Memphis. 

Un design nuovo che accoglie e descrive una società veramente complessa: forme in bilico tra pop, ironico classicismo, folle miscuglio. Materiali a contrasto vengono utilizzati come laminato plastico accostato alla radica. 

Design emozionale che mira ad un pubblico "selezionato", per sottolineare non solo funzionalità ma anche forte impatto emotivo. Memphis mira ancora oggi a sfidare i dogmi del design industriale e ad abbattere i tabù del buon gusto. Generare ottimismo solamente guardando un'opera di design, perdendosi tra forme e colori. 

"Le idee forti hanno vita breve e non è possibile svilupparle ulteriormente", afferma Sottsass che lascia Memphis nel 1985. Sono idee che ancora oggi ispirano intere generazioni di designer. Perché Memphis è un marchio "non storico", ancora vivo nel presente. 

I prodotti di Memphis Milano

Ci sono 12 prodotti.

Visualizzati 1-12 su 12 articoli

Domande

Inviaci subito una domanda su questo produttore!

Domanda sul produttore

* Campi obbligatori
(leggere)
group_work Consenso sui cookie