Scegliere il giusto alimentatore in corrente costante

Pubblicato : 04/06/2018 15:03:32
Categorie : Illuminazione

Scegliere il giusto alimentatore in corrente costante

Alimentatori LED - Istruzioni di utilizzo e di installazione


Gli alimentatori a corrente costante devono essere utilizzati unicamente per LED di potenza che hanno la stessa corrente indicata sugli alimentatori , gli assorbimenti più comuni sono 350-500-700 mA . Il numero massimo di LED da collegare all'alimentatore dipende dal tipo di LED utilizzato. Collegare i LED rossi , verdi e gialli nel numero massimo indicato . LED bianchi e blu collegarne sempre uno in meno rispetto al numero indicato. Collegare sempre tutti i LED in serie . Se si utilizzano alimentatori a tensione costante devono essere collegati a gruppi di LED con regolatori di corrente incorporati o con resistenze in serie . Rispettate la potenza massima del carico e le tensioni indicate . Fare sempre attenzione alla polarità del secondario + - sia corretta . Installare il sistema lontano da fonti di calore e in luoghi ben aerati . Minima distanza dai LED 10cm . Se il driver led ha la Protezione termica e la temperatura supera i valori limite, l'alimentatore si disinserisce e dopo pochi secondi si autoripristina . Evitare cortocircuiti sul lato secondario e togliere sempre tensione prima di collegare tutti i LED al sistema . Serrare correttamente la vite dei morsetti senza stringere con troppa forza oppure utilizzare un avvitatore elettrico “a coppia” regolabile. Collegamento dei LED: utilizzare sempre un cavo da 0,5 … 1,5 mm per una lunghezza massima di 10 m. 1,5mm per lunghezze superiori a 10m massimo 30m . Cablaggio in entrata: utilizzare un cavo in entrata H03VVH2F 2x0,75 o un cavo adatto all’apparecchio .

Acquista i nostri prodotti:

https://www.diffusioneshop.com/alimentatori-in-corrente-costante/categories/

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)